EVENTI-MANAGEMENT - PRODUZIONI RADIO TV CINEMA- DISCOGRAFIA - EDIZIONI MUSICALI

www.sandroravagnani.it

EVENTI 2020

          
bozza_manifesto

fipi

La terza edizione di Milano Music Week è partita da un aeroporto, luogo simbolico di scambio culturale, che rappresenta l’idea di viaggio, traversata, esplorazione, apertura di confini. Quest’anno la settimana della musica è nata nel segno dell’internazionalizzazione, di Milano come hub artistico in cui si arriva dal resto d’Italia e dall’estero per produrre musica. Sarà una settimana in cui si celebrano la pluralità e la convivenza di diverse culture unite dalla musica. Inviteremo i milanesi e coloro che arriveranno in città per la Milano Music Week a partire con noi per un giro del mondo in sette giorni, dove ogni musica, ogni artista, ogni cultura merita rispetto e attenzioneUna settimana di concerti, showcase, incontri, workshop, mostre e presentazioni. Grandi palazzetti, piccoli club, locali e circoli storici. La musica protagonista a Milano.

HERO_MMW_2019_d6a0ab51

Logo_SM_vett

 

“Kitarmonika”, pubblicato il disco di esordio del duo strumentale Am Bros One

Nove brani originali per fisarmonica e chitarra elettrica per il debutto di Manuel e Gabriel Ambrosone,tra ambientalismo e storie di vita vissuta

“Kitarmonika” è il titolo del primo album degli irpini Am Bros One appena pubblicato dall’etichetta Factory of the Stars, nove brani strumentali originali per esplorare le possibilità espressive nascenti dall’incontro tra la chitarra elettrica di Manuel Ambrosone con la fisarmonica del fratello Gabriel.

Il disco nasce dall’interazione di due strumenti molto diversi tra loro e dall’intenzione di celebrare l’amore per la musica che unisce i due fratelli Ambrosone anche oltre il legame familiare. Otto dei nove brani del disco sono composizioni originali dei due musicisti, cui si aggiunge “Circus Parade” composta da Carmine Ioanna, fisarmonicista jazz di livello internazionale e maestro di Gabriel.

“Kitarmonika” è un viaggio emozionale che scorre tra atmosfere a volte serene e gioiose, a volte più eteree e nostalgiche, che corrono sul filo del gusto per la sperimentazione e l’accostamento di generi diversi: jazz, folk, progressive, world e rock per, giocare senza barriere con la musica.

Gabriel e Manuel Ambrosone
Ispirato alle tematiche ambientaliste e ad episodi significativi della loro vita, il disco degli Am Bros One si apre con la traccia eponima che rappresenta per gli autori la fusione tra la chitarra e la fisarmonica nella magia della musica; Event horizon, è un viaggio immaginario all’interno di un buco nero e rappresenta l’Universo; Global warning è un brano dedicato alla natura in pericolo a causa dell’inquinamento causato dall’uomo; Micropia è ispirato ad un museo di Amsterdam dedicato ai microbi, probabilmente tra le prime forme di vita complessa sviluppatesi sulla Terra e da cui tutti discendiamo; la quarta traccia dal titolo Rungu Rungu è il ricordo di un incontro a Rimini tra i fratelli Ambrosone e un ragazzo africano che regala loro un braccialetto chiamandolo con questo nome. Sempre di argomento ambientalista Cenere dal cielo è stata composta nei giorni degli incendi sul Vesuvio che, dall’Irpinia, mostravano l’inquietante immagine di nuvole di cenere in un cielo rossastro; Tramonti di luna è un brano romantico scritto pensando al miracolo della natura che regala, contemporaneamente, il sorgere del sole in un emisfero e il contestuale tramonto della luna in quello opposto. Follow your dreams, ottava traccia del disco, è un inno alla vita, alla capacità di perseguire con determinazione i propri obiettivi e al sacrificio per rendere reale un sogno; Circus parade, scritta da Carmine Ioanna il giorno stesso della registrazione dell’album
è ispirata alle atmosfere circensi di un celebre quadro di Georges Seurat.

Nell’album hanno suonato con i fratelli Ambrosone: il sassofonista Luca Roseto, il chitarrista Daniele Castellano e il fisarmonicista Carmine Ioanna.

“Kitarmonika” è disponibile per l’acquisto in versione digitale su Amazon, iTunes e Google Play , per l’ascolto su Spotify, Deezer e YouTube Music e in versione fisica nei negozi di dischi. E’ stato anche realizzato il videoclip di “Micropia”, primo singolo del disco, regia di Daniela Ambrosone.

Il disco degli Am Bros One è pubblicato dall’etichetta Factory of The Stars, prodotto da Am Bros One e S&M Production, edizioni musicali S&M Production, distribuzione Tunecore (World Business Entertainment USA).

Am Bros One

Gli Am Bros One (əˈm brʌs wʌn) nascono dalla passione comune di due fratelli avellinesi: la musica.
Il nome è il risultato di un’americanizzazione del loro cognome che gioca sull’unicità dell’essere fratelli non solo nella vita ma anche nella musica.

Manuel Ambrosone

Manuel nasce il 6 Febbraio 1997, ha oltre 10 anni di esperienza in vari generi musicali, principalmente Rock e Jazz. Ha iniziato a suonare la chitarra all’età di 9 anni, quando i genitori gliene regalarono una per le festività natalizie; negli anni cambia numerosi gruppi alternative rock in cui scrive inediti mai pubblicati fino a quando si avvicina alla musica jazz conseguentemente alla masterclass tenuta dal maestro Daniele Castellano. L’improvvisazione è sempre stata di suo interesse tanto da diventare il suo approccio principale alla musica.

Gabriel Ambrosone

Gabriel nasce ad Avellino il 2 Maggio 2001, ha circa 8 anni di esperienza musicale. Ha iniziato a suonare il pianoforte a 9 anni con la maestra Mariolina Grato. Successivamente, all’età di 10 anni, si appassiona ad un altro strumento, la fisarmonica grazie all’influenza del nonno, e si cimenta in diversi generi musicali; ha studiato con Armando Rizzo e Carmine Ioanna, che lo hanno avvicinato al mondo della musica classica e della musica jazz. Gabriel, si è esibito con diversi gruppi, dal folk al rock, dal tango al jazz.

WhatsApp_Image_2019-05-12_at_18.36.10(2)
LA CANTAUTRICE SUSANNA REPPUCCI


A FINE ESTATE "MI AMO DA ME" IL PRIMO SINGOLO DI SUSANNA REPPUCCI


IN CALENDARIO

Premio Giocaitalia 2020 

13 EDIZIONE DEL TIRRENO FESTIVAL   

9 EDIZIONE DEL FESTIVAL DI POTENZA

Alissia e Sammy Barbot in tour 2020

Madre Teresa Celebration Day 2020 



742515-r

PRODUZIONI E DISTRIBUZIONE DISCOGRAFICHE MANAGEMENT ORGANIZZAZIONE DI EVENTI E SPETTACOLI IN ITALIA E NEL MONDO
S&M PRODUCTION EDIZIONI MUSICALI IS.SIAE 271667 S&M Production srls Sede legale via Fuorni 11 84131 Salerno  P.Iva 05735100652 CODICE UNIVOCO KRRH6B9
Sede operativa Contrada Fievo, 6 San Potito Ulta (Avellino) 0825/1490919 - 0825/986177 
 Management Sebastiano Sandro Ravagnani 3288583973 - Marco Saccone 3492542996

E' vietata ogni riproduzione di contenuti e foto di questo sito 2018 se non espressamente autorizzata per iscritto dal titolare dei diritti.
Distribuzione Etichette discografiche: Factory of the stars ,Mediterranea, Giocamondo 2000, Circus, Manhattan Road, (distribuzione Sony - Tunecore USA)
E' vietata ogni riproduzione di contenuti e foto di questo sito 2020 se non espressamente autorizzata per iscritto dal titolare dei diritti.Copyright © 2018.
www.smproduction.eu .   www.wbechannel.eu  www.sandroravagnani.it  Copyright © 2021.